Finanziamenti Simest CDP

Disponibili interessanti opportunità per le imprese che vogliono sviluppare la loro presenza nei mercati esteri.

ATTENZIONE! Fino a tutto il 30 giugno 2021 i finanziamenti agevolati Simest sono esentati dalla presentazione della garanzia, in base all’art. 48 del Decreto Rilancio e successive modifiche e integrazioni.

 

PARTECIPAZIONE A FIERE E MOSTRE: per sostenere la partecipazione a fiere, mostre e missioni di sistema, anche virtuali, per promuovere il business aziendale su nuovi mercati internazionali.

A chi è dedicato: a tutte le PMI, MidCap e Grandi Aziende (escluse quelle del settore agricoltura), con sede legale in Italia, in forma singola o di rete soggetto, che abbiano depositato presso il Registro Imprese almeno un bilancio relativo a un esercizio completo (se società di capitale).

Caratteristiche: Finanziamento a tasso agevolato (a regime de minimis) delle spese per area espositiva, spese logistiche e di allestimento, spese promozionali e spese per consulenze connesse alla partecipazione a fiere/mostre in Paesi Esteri, incluse le missioni di sistema promosse da MISE e MAECI e organizzate da ICE - Agenzia, Confindustria e altre istituzioni e associazioni di categoria. Ogni domanda può riguardare una singola iniziativa in un unico Paese. NEW!! Sono finanziabili anche le spese sostenute per la partecipazione a fiere internazionali in Italia.

Il finanziamento può coprire fino al 100% delle spese preventivate, fino a un massimo del 15% dei ricavi dell'ultimo bilancio approvato e depositato.

La domanda deve essere presentata prima della data prevista per l’inizio della fiera/mostra.
Le spese sono finanziabili dalla data di arrivo della domanda di finanziamento a SIMEST fino a 12 mesi dopo la data di stipula del contratto di finanziamento.

Importo massimo finanziabile: € 150.000.

Durata del finanziamento: 4 anni di cui 12 mesi di preammortamento. 

Benefici

  • Possibilità di ottenere una quota del finanziamento a fondo perduto (nel limite di 800mila euro di agevolazioni pubbliche complessive concesse da SIMEST, entro i limiti previsti dal regime di Temporary Framework)
  • Finanziamento a tasso agevolato pari al 10% del tasso di riferimento UE 
  • Possibilità di migliorare la  visibilità del brand presso i buyer di settore.
  • Promuovere l'attività nei mercati esteri.
  • Possibilità di ottenere una prima erogazione per un importo pari al 50% del finanziamento

QUI la scheda prodotto

PROGRAMMI DI INSERIMENTO NEI MERCATI ESTERI: per agevolare il lancio e la diffusione di nuovi prodotti e servizi ovvero l'acquisizione di nuovi mercati per prodotti e servizi già esistenti, attraverso l'utilizzo di strutture permanenti

A chi sono dedicati: A tutte le imprese, escluse quelle del settore agricoltura,in forma singola o di rete soggetto, che abbiano depositato presso il Registro Imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi (se società di capitale).

Caratteristiche: Finanziamento a tasso agevolato (a regime de minimis) delle spese per la realizzazione di un ufficio, show room, negozio o corner in un Paese Estero e relative attività promozionali, o per la realizzazione di un magazzino e centro di assistenza post vendita anche in Italia se accessori al programma di internazionalizzazione.

Le spese sono finanziabili dalla data di arrivo della domanda di finanziamento a SIMEST fino a 24 mesi dopo la data di stipula del contratto di finanziamento.

Importo finanziabile: da un minimo di euro 50.000 a un massimo di euro 4.000.000,  può coprire il 100% del totale preventivato e non deve superare il 25% dei ricavi medi risultanti agli ultimi due bilanci approvati e depositati. 

Durata del finanziamento: 6 anni di cui 24 mesi di preammortamento.

Benefici

  • possibilità di ottenere una quota del finanziamento a fondo perduto (nel limite di 800mila euro di agevolazioni pubbliche complessive concesse da SIMEST, entro i limiti previsti dal regime            di Temporary Framework)
  • Finanziamento a tasso agevolato pari al 10% del tasso di riferimento UE
  • Possibilità per l'impresa di inserirsi efficacemente sul mercato con una struttura commerciale finanziata
  • Possibilità di promuovere con migliore efficacia i propri prodotto 
  • Possibilità di ottenere una prima erogazione per un importo pari al 50% del finanziamento

QUI la scheda prodotto

PROGRAMMI DI STUDI DI FATTIBILITA' -  Per finanziare gli studi di fattibilità finalizzati a valutare l'opportunità di effettuare un investimento commerciale o produttivo in Paesi Esteri 

A chi è dedicato: A tutte le imprese (escluse quelle del settore agricoltura), in forma singola o di rete soggetto, che abbiano depositato presso il Registro Imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi (se società di capitale).

Caratteristiche: Finanziamento a tasso agevolato (a regime de minimis) delle spese sostenute per la redazione di studi di fattibilità collegati a investimenti produttivi o commerciali in Paesi Esteri.

Il finanziamento può coprire fino al 100% dell'importo delle spese preventivate, fino al 15% dei ricavi medi dell'ultimo biennio. 

Le spese sono finanziabili dalla data di arrivo della domanda di finanziamento a SIMEST fino a 12 mesi dopo la data della stipula del relativo contratto di finanziamento.

Importo massimo finanziabile:

  • per studi finalizzati a un investimento produttivo: euro 350 mila
  • per studi finalizzati a un investimento commerciale: euro 200 mila

Durata del finanziamento: 4 anni di cui 12 mesi di preammortamento.

Benefici

  • possibilità di ottenere una quota del finanziamento a fondo perduto (nel limite di 800mila euro di agevolazioni pubbliche complessive concesse da SIMEST, entro i limiti previsti dal regime            di Temporary Framework)
  • Finanziamento a tasso agevolato pari al 10% del tasso di riferimento UE
  • Possibilità di valutare preliminarmente le opportunità offerte da un mercato
  • Possibilità di offrire un servizio di formazione del personale locale collegato ad un investimento estero
  • Possibilità di ottenere una prima erogazione per un importo pari al 50% del finanziamento

QUI la scheda prodotto

PROGRAMMI DI ASSISTENZA TECNICA: per supportare la formazione del personale nelle iniziative di investimento in Paesi Esteri

A chi è dedicato: A tutte le imprese escluse quelle del settore agricoltura, in forma singola o di rete soggetto, che abbiano deposistato presso il Registro Imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi (se società di capitale).

Caratteristiche: Finanziamento a tasso agevolato (a regime de minimis) delle spese sostenute per l'avviamento di un programma di formazione del personale operativo all'Estero, e per l’assistenza post vendita collegata a un contratto di fornitura.

Il finanziamento può coprire fino al 100% dell'importo delle spese preventivate, fino al 15% dei ricavi medi dell'ultimo biennio.

Le spese sono finanziabili dalla data di arrivo della domanda di finanziamento a SIMEST fino a 12 mesi dopo la data della stipula del relativo contratto di finanziamento.

Importo massimo finanziabile:

  • per programmi di assistenza tecnica per la formazione: euro 300 mila
  • per programmi di assistenza tecnica post-vendita: euro 100 mila

Durata del finanziamento: 4 anni di cui 12 mesi di preammortamento.

Benefici

  • possibilità di ottenere una quota del finanziamento a fondo perduto (nel limite di 800mila euro di agevolazioni pubbliche complessive concesse da SIMEST, entro i limiti previsti dal regime            di Temporary Framework)
  • Finanziamento a tasso agevolato pari al 10% del tasso di riferimento UE
  • Possibilità di offrire un servizio di formazione del personale locale collegato ad un investimento in Paesi esteri
  • Possibilità di ottenere una prima erogazione per un importo pari al 50% del finanziamento

QUI la scheda prodotto

E-COMMERCE: Per sostenere lo sviluppo di soluzioni e-commerce in Paesi esteri attraverso la realizzazione, in proprio o tramite soggetti terzi (market place), di una piattaforma informatica per la distribuzione di beni o servizi prodotti in Italia o con marchio italiano. 

A chi è dedicato: alle Società di capitali, escluse quelle del settore agricoltura, (anche costituite in forma di “Rete Soggetto”), che abbiano depositato presso il Registro Imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi.

Caratteristiche: finanziamento a tasso agevolato (a regime de minimis) per sostenere le spese relative alla realizzazione in proprio della piattaforma finalizzata al commercio elettronico o all'utilizzo di un market place finalizzato al commercio elettronico fornito da soggetti terzi.

Sono ammissibili al finanziamento:

  • le spese relative alla creazione e sviluppo di una propria piattaforma informatica
  • le spese relative alla gestione/funzionamento della propria piattaforma informatica / market place
  • le spese relative alle attività promozionali ed alla formazione connesse allo sviluppo del programma

Il finanziamento può coprire fino al 100% dell'importo delle spese preventivate, fino al 15% dei ricavi medi dell'ultimo biennio.

Le spese sono finanziabili dalla data di arrivo della domanda di finanziamento a SIMEST.12 mesi dopo la data di stipula del contratto di finanziamento.

Importo finanziabile: da un minimo di euro 25.000 (per entrambi i casi) fino ad un massimo di euro 450.000 per la realizzazione di una piattaforma propria ed euro 300.000 per l’utilizzo di un market place fornito da soggetti terzi.

Durata del finanziamento: 4 anni di cui 12 mesi di preammortamento

Benefici

  • possibilità di ottenere una quota del finanziamento a fondo perduto (nel limite di 800mila euro di agevolazioni pubbliche complessive concesse da SIMEST, entro i limiti previsti dal regime            di Temporary Framework)
  • Finanziamento a tasso agevolato pari al 10% del tasso di riferimento UE
  • Possibilità di sviluppare il commercio digitale dell'impresa
  • Possibilità di ottenere una prima erogazione per un importo pari al 50% del finanziamento 

QUI la scheda prodotto

TEMPORARY EXPORT MANAGER: Per consentire alle Imprese l’inserimento temporaneo di figure professionali specializzate (Temporary Export Manager) finalizzato alla realizzazione di progetti di internazionalizzazione

A chi è dedicato: alle Società di capitali escluse quelle del settore agricoltura  (anche costituite in forma di “Rete Soggetto”), che abbiano depositato presso il Registro Imprese almeno due bilanci relativi a due esercizi completi.

Caratteristiche: il finanziamento a tasso agevolato (a regime de minimis) è finalizzato a sostenere le spese per l’inserimento temporaneo in azienda di figure professionali che facilitino e sostengano i processi di internazionalizzazione, attraverso la sottoscrizione di un contratto di prestazioni consulenziali erogate tramite una Società di Servizi, in possesso di specifici requisiti.

Le spese sono finanziabili dalla data di arrivo della domanda di finanziamento a SIMEST fino a 24 mesi dopo la data di stipula del contratto di finanziamento.

Il finanziamento può coprire fino al 100% dell'importo delle spese preventivate, fino al 15% dei ricavi medi dell'ultimo biennio.

Importo finanziabile: da un minimo di euro 25.000  fino ad un massimo di euro 150.000 .

Durata del finanziamento: 4 anni di cui 24 mesi di preammortamento

Benefici:

  • Possibilità di ottenere una quota del finanziamento a fondo perduto (nel limite di 800mila euro di agevolazioni pubbliche complessive concesse da SIMEST, entro i limiti previsti dal regime            di Temporary Framework)
  • Finanziamento a tasso agevolato pari al 10% del tasso di riferimento UE
  • Possibilità di realizzare progetti di internazionalizzazione con un Temporary Export Manager e altre figure professionali.
  • Possibilità di ottenere una prima erogazione per un importo pari al 50% del finanziamento

QUI la scheda prodotto

PATRIMONIALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ESPORTATRICI:  per sostenere la solidità patrimoniale dell’impresa al fine di stimolare la competitività internazionale.

A chi è dedicato: Alle MidCap e PMI italiane, costituite in forma di società di capitali, che abbiano depositato almeno due bilanci relativi a due esercizi completi e un fatturato estero la cui media degli ultimi due esercizi sia almeno il 20% del fatturato aziendale totale, oppure pari al 35% del fatturato aziendale dell'ultimo bilancio depositato. 

Caratteristiche: Il finanziamento (a regime de minimis) è finalizzato al miglioramento o mantenimento del livello di solidità patrimoniale (rapporto patrimonio netto / attività immobilizzate nette) al momento della richiesta di finanziamento ("livello d'ingresso") rispetto a un "livello soglia" predeterminato, e viene erogato a sostegno della liquidità aziendale.

Importo massimo finanziabile: € 800.000 e comunque non potrà superare il 40% del patrimonio netto dell'impresa (risultante dall'ultimo bilancio approvato e depositato.

Durata del finanziamento: 6 anni di cui 24 mesi di preammortamento

Benefici:

  • Rimborso a tasso agevolato pari al 10% del tasso di riferimento UE in caso di miglioramento o mantenimento del livello di solidità patrimoniale o raggiungimento del "livello soglia" e mantenimento o aumento della quota di fatturato estero.

QUI la scheda prodotto

I nostri consulenti sono a tua disposizione per verificare la linea di finanziamento pù adatta alle necessità della tua Impresa.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Leggere i fogli informativi nella sezione Trasparenza del sito.