Finanza diretta

Innovazione di prodotto per ridare slancio all'economia reale

Nasce la Finanza Diretta di Confidi Systema!
Obiettivo: aprire un canale di approvvigionamento finanziario per le PMI complementare a quello bancario.
In un momento di difficoltà come l'emergenza Covid-19 Confidi Systema! ha rifinanziato il Plafond Finanza Subito e, forte dell'esperienza ad oggi acquisita, ha avviato una innovativa linea prodotto per rispondere in tempi brevi alla domanda di liquidità delle imprese, previa valutazione del merito creditizio.
 

Finanziamenti diretti rateali

La grave emergenza causata dal Covid19 ha reso evidente fin da subito la necessità di intervenire tempestivamente a supporto delle Imprese che si sono trovate ad affrontare una situazione di crisi fino ad ora mai sperimentata.

Per questo motivo il Consiglio di Amministrazione di Confidi ha deliberato di affiancare al rilascio della garanzia – attività prevalente di Confidi - anche la concessione di finanziamenti diretti in forma rateale – attività di tipo residuale.

Questa decisione è stata mossa da specifiche motivazioni:

♦   Reagire consapevolmente all’emergenza
♦   Rispondere concretamente alle esigenze di liquidità delle imprese immettendo nuova finanza nell’economia reale
♦   Cogliere le «opportunità» delle misure straordinarie varate dal Governo pur in continua evoluzione.

Le caratteristiche del prodotto sono le seguenti:

FINALITA': nuova liquidità e/o investimenti
IMPORTO: importo massimo pari a 200.000 euro per singola impresa richiedente
DURATA: max 60 mesi 
PREAMMORTAMENTO: max 12 mesi, inclusi nella durata del finanziamento
MODALITA' DI RIMBORSO: mensile
GARANZIA del Fondo di Garanzia pari all’80% dell'importo (sia in regime di de minimis che in  Quadro Temporaneo degli Aiuti)
TASSO DI INTERESSE: fisso, sulla base del rating aziendale CS! tra il 3,00% e il 6,00% 

Siamo a disposizione per ogni chiarimento. Puoi lasciare i tuoi riferimenti cliccando sulla CTA oppure puoi contattarci al 

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni di accesso si rinvia al Foglio Informativo pubblicato nella Sezione Trasparenza.