COMUNICATI

SIMEST: Riapertura Bandi dal 28 ottobre

Le risorse stanziate dal PNRR riaprono lo sportello SIMEST, che era stato chiuso anticipatamente lo scorso giugno per esaurimento dei fondi.

Le PMI impegnate nell’internazionalizzazione potranno contare nuovamente sui finanziamenti Simest, grazie alle risorse aggiuntive pari a 1,2 miliardi di euro stanziate con il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) - Missione 1, Componente 2, Investimento 5, Sub-misura «Rifinanziamento e ridefinizione del Fondo 394/81 gestito da SIMEST».
E' invece ancora operativo fino al prossimo 31/12/2021 il regime di esenzione della garanzia grazie al Temporary Framework.

I finanziamenti Simest,  che supportano le PMI in tutte le fasi di crescita sui mercati esteri anche all’interno dell’Unione Europea, concedono liquidità a  Tasso Agevolato  con la possibilità di ottenere una percentuale di contributo a fondo perduto del 25% per singolo progetto, esclusa la linea per la patrimonializzazione, nel limite di € 800.000 di agevolazioni pubbliche complessive concesse da SIMEST, entro i limiti previsti dal regime di Temporary Framework.

Di seguito ricordiamo brevemente gli interventi ammessi, in attesa che Simest pubblichi le indicazioni delle nuove specifiche: 

•    Patrimonializzazione
•    Fiere e mostre internazionali
•    Inserimento Mercati Esteri
•    Temporary Export Manager
•    E-Commerce
•    Studi di fattibilità
•    Programmi di Assistenza Tecnica

Le nuove domande potranno essere presentate a partire dal 28 ottobre 2021 fino alle ore  18.00 del 3 dicembre 2021, salva eventuale chiusura anticipata del Fondo 394 per esaurimento delle risorse.

enlightenedRicordiamo che Confidi Systema! ha attivo il Servizio di Assistenza per la verifica dell'ammissibilità, il supporto all'allestimento del set documentale e predisposizione della domanda.

Per informazioni contatta il Numero Verde

oppure compila il Modulo contatti per essere richiamato.