Fei - Innovfin

PRESTITI AGEVOLATI PER CRESCITA AZIENDALE, RICERCA E INNOVAZIONE

Nuovo Plafond di 26 milioni di euro per le PMI orientate  alla crescita, alla ricerca e alla innovazione con programmi di spesa in immobilizzazioni immateriali, materiali, capitale circolante e acquisizione di quote e rami aziendali di interesse strumentale all'attività caratteristica. Importo del finanziamento fino a 2.000.000 di euro con garanzia di Confidi Systema! fino all' 80%.

GUARDA IL NOSTRO VIDEO

Finanziamenti FEI Innovfin con Confidi from CONFIDI SYSTEMA on Vimeo.

FEI INNOVFIN E CONFIDI SYSTEMA!

E’ il nuovo programma Europeo che sostiene e facilita i finanziamenti per CRESCITA AZIENDALE, RICERCA & INNOVAZIONE per progetti conformi a principi etici e alle legislazioni nazionali, internazionali e dell’Unione.

Un plafond di finanziamenti di 26 milioni di euro, messo a disposizione di PMI che necessitano di “finanziamenti con piano di ammortamento” o “fidi di cassa” per investimenti materiali o immateriali, capitale circolante, e acquisizione aziendale (anche di quote sociali) per importi da un minimo di 25.000,00 ad un massimo di 2.000.000,00 di euro.

    PERIODO DI VALIDITA':
    1^marzo 2017 - 1^ marzo 2019

    IMPRESE BENEFICIARIE:

    • Piccole e medie imprese (PMI)
    • Grandi imprese con meno di 500 dipendenti (SMALL MID-CAP)

    L'impresa beneficiaria dovrà avere sede legale ed operativa in Italia.

    DURATA:

    • per le linee di cassa: 12 mesi 
    • per finanziamenti con piano di ammortamento: da 12 a 120 mesi

    GARANZIA E CONTROGARANZIA:
    Confidi Systema! rilascia la garanzia a prima richiesta fino all’80% del valore nominale del finanziamento bancario con una controgaranzia FEI pari al 50%, rilasciata con procedura automatica.

    VANTAGGI IMMEDIATI PER LE IMPRESE:

    • Sostegno nei programmi di spesa “innovativi” spesso difficoltosi per la mancanza di prodotti mirati a supporto.
    • Tempi di istruttoria snelli con erogazione della linea di credito entro tre mesi dalla delibera del Confidi
    • Possibilità di accesso a fondi con visibilità internazionale
    • Nessun impatto per il plafond “de minimis” dell’Impresa beneficiaria

    Per approndire puoi leggere la nostra News oppure consultare direttamente il sito del FEI oppure il sito della Rappresentanza UE per l'Italia.